Un defibrillatore nel centro storico di Artena, il primo accessibile al pubblico in tutto il paese

Sabato scorso la nostra associazione, rappresentata dalla Presidente Federica Giannini e i membri di Direttivo Damiano Fiorini e Francesca Ciafrei, ha consegnato il primo defibrillatore accessibile al pubblico al Presidente del Comitato del Centro Storico di Artena, Virginio Cece.

Il defibrillatore è stato installato in via Roma, nel cuore del centro storico non carrabile più grande d’Europa e quindi particolarmente difficile da raggiungere per i mezzi di soccorso.

Undici residenti già pronti ad usare il macchinario, grazie al corso organizzato dalla nostra associazione, in partenariato col Comitato Centro Storico, e finanziato dalla Regione Lazio con il bando “Comunità Solidali 2019”.

Tante difficoltà per ottenerne questo strumento indispensabile. Ringraziamo di cuore l’Alfalab del Dottor Balzanetti e il Fisiosport Center di Bucci e Mattozzi che hanno finanziato rispettivamente il dispositivo e l’armadietto allarmato.

Da Sinistra: Giuseppe Mattozzi e Glauco Bucci (Fisiosport Center); Virginio Cece (Ass. Comitato Quartiere Centro Storico); Federica Giannini e Francesca Ciafrei; Fabio Balzanetti (Alfalab) e Luigi Bruni (Centro Anziani Artena)

L’ennesimo “piccolo” gesto che tenta di dare seguito a quanto iniziato con il Progetto “Oasi nel Deserto” realizzato nel 2020/2021