Torna la Gara di dolci alla cena di Natale scout!

21 dicembre cena di Natale scout!

La Cena di Natale, a cui siete tutti invitati si svolgerà presso il “Palazzaccio”, piazza Genocchi, mercoledì 21 Dicembre alle ore 20,00. Vi invitiamo a partecipare numerosi per ritrovarci per la classica cena, in attesa delle festività. Potete portare cibo a volontà, da bere e soprattutto i vostri dolci che potranno essere resi disponibili per l’assaggio di tutti. Come tutti gli anni, verrà effettuata la tradizionale gara di dolci che assegnerà l’ambito “Mattarello d’Oro”. L’iscrizione alla gara dovrà essere effettuata non oltre il 15 dicembre, tenendo conto che si valuterà il miglior dolce a tema natalizio,  fatto interamente “in casa”.

Regole della sfida

• Bisogna iscriversi alla gara non più tardi del 15 dicembre contattando il proprio capo unità;

• I dolci vanno consegnati alla giuria che li registrerà con un numero (il nome della persona che lo ha fatto rimarrà anonimo fino a fine gara);

• I dolci devono essere fatti il più possibile “in casa” (sono ammesse le decorazioni acquistate). Un  membro adulto della giuria valuterà la complessità/difficoltà;

• La giuria è composta da un capo, un rover, un esploratore e un lupetto, senza “conflitto di interessi”;

• Verranno valutati i seguenti aspetti: gusto, originalità e aspetto, oltre alla già citata difficoltà;

Il vincitore avrà in premio il mattarello d’oro che conserverà fino alla prossima gara di dolci. Che vinca il dolce più bello più buono e più originale !!!!
Buona fortuna!

Giornata mondiale del Pensiero

“Più che mai ho adesso la sensazione che per mezzo dello spirito di fratellanza degli scouts, estesosi in tutto il mondo, potremo fare il primo passo verso una pace internazionale riportando un concreto risultato. Tale pace non può ottenersi con leggi, ma solo esser fondata su un reciproco sentimento di fratellanza tra i popoli.

Quando questa lotta europea sarà terminata e i vari Paesi si saranno resi conto, a seguito di questa tremenda lezione, di quale delitto sia la guerra, il progetto di stabilire una pace internazionale su una base permanente potrebbe essere doppiamente più facile qualora la gioventù di ogni Paese fosse rinnovata dallo spirito di comunità della fratellanza scout”

– Baden Powell, marzo 1915-

Con queste parole, pronunciate da Baden Powell dopo lo scoppio della prima Guerra Mondiale celebriamo la Giornata del Pensiero, festeggiata dagli Scout di tutto il mondo.

Il nostro pensiero oggi va all’Ucraina e a tutti i popoli che nel 2022 devono ancora fare i conti con la guerra: se il mondo fosse un po’ più Scout forse quella “Fratellanza Globale” auspicata da BP oltre 100 anni fa sarebbe un po’ più vicina.

Una giornata associativa per il World Thinking Day

Domenica 27 febbraio, in occasione della giornata del pensiero, le unità scout di Artena e Colleferro si riuniranno presso il Lago di Giulianello per vivere una nuova giornata tutti assieme in completo spirito scout.

In occasione della giornata abbiamo deciso di supportare nel nostro piccolo Ginevra Mucchetto, la ragazza di Artena affetta da una rara malattia genetica la cui cura è affidata a un delicato intervento in Svizzera. Nonostante la cifra per l’intervento sia stata raggiunta continua la raccolta per sostenere le spese di vitto e alloggio. Chiunque volesse offrire sostegno alla famiglia può fare una donazione o durante l’evento scout presso la nostra postazione curata dai Seniores oppure tramite bonifico:

IBAN IT67P0100539060000000001879.

La causale è: sostegno spese per intervento a Zurigo.